Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato
20/09/2017

OdG su Grillo: insulti non fanno onore a chi sostiene di voler moralizzare la politica

L’Ordine nazionale dei Giornalisti, suo malgrado, è costretto a commentare le gravi e vergognose dichiarazioni di Beppe Grillo. I continui insulti da lui rivolti ai giornalisti non fanno onore a chi afferma di voler moralizzare la politica. Il fatto che questi “apprezzamenti” così offensivi siano stati rivolti anche ai nostri precari costituisce un’aggravante. L’aggressione verbale nei confronti di un’intera categoria impone a chi la rappresenta di puntualizzare alcuni aspetti che, probabilmente, sfuggono al leader di una delle più importanti forze politiche del nostro Paese.
20/09/2017

Odg Sicilia: no alle violenze verbali di Grillo

«Lasciamo stare gli insulti, le invettive reiterate e ormai anche un po’ noiose, le frasi dispregiative soprattutto nei confronti dei colleghi precari, che rientrano purtroppo nello stile del personaggio Beppe Grillo e che qualificano lui e non i giornalisti che offende. Ciò che appare intollerabile, pur nel massimo rispetto per le iniziative e le opinioni espresse dal Movimento 5 Stelle, è l’evidente incapacità di rinunciare a un linguaggio che, anche non volendolo, fa concessioni a violenze verbali che possono essere interpretate come inviti al ricorso alle vie di fatto contro i cronisti».
 
20/09/2017

Giancarlo Siani: una festa per ricordarlo nel giorno del suo compleanno

Si è svolta nella sede del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti la sesta edizione dell’evento “Buon compleanno Giancà”. Una vera e propria festa in ricordo di Giancarlo Siani, giornalista ucciso dalla mafia nel 1985, organizzata in occasione di quello che sarebbe stato il suo 58° compleanno, dall’Associazione “Studenti contro la camorra”.
19/09/2017

Scomparso Dario Rossi, le condoglianze del Cnog

Stroncato da un male incurabile, è morto stamane nella sua casa di Pistoia Dario Rossi, 66 anni, giornalista molto impegnato,nella sua lunga carriera, sia sul fronte sindacale che ordinistico. Importante il suo contributo all’approvazione della legge 150/2000 che ha portato al riconoscimento ufficiale dei giornalisti all’interno della pubblica amministrazione.
Tra i tanti incarichi ricoperti anche quello di componente del Consiglio Nazionale dei Giornalisti nel triennio 2007-2010. Alla famiglia di Dario Rossi le più sentite condoglianze da parte dell’Odg.
18/09/2017

Giancarlo Siani: festa in ricordo del giornalista ucciso dalla camorra

La sesta edizione di “Buon compleanno Giancà” sbarca anche a Roma. In occasione di quello che sarebbe stato il suo 58° compleanno, sarà organizzata domani 19 settembre una vera e propria festa in ricordo del giornalista ucciso dalla camorra Giancarlo Siani. Gli Studenti Napoletani Contro la camorra ed AGISCO organizzeranno in contemporanea a Napoli e Roma due eventi aperti alla cittadinanza in due luoghi simbolo: a Roma l’appuntamento è alle 16.30 nella Sala del Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti di Via Sommacampagna 19, a pochi passi dalla Stazione di Roma Termini; a Napoli, stesso orario, il consueto appuntamento è davanti alla redazione de “Il Mattino”, subito fuori la Galleria Vittoria.